ven 20 mar | Webinar

La parola crea il mondo. Dialogo intorno al Decamerone, cura della parola, psicologia e filologia.

Solo 50 posti.
La registrazione è stata chiusa
La parola crea il mondo. Dialogo intorno al Decamerone, cura della parola, psicologia e filologia.

Orario & Sede

20 mar 2020, 19:00
Webinar

L'evento

La parola crea il mondo. Dialogo intorno al Decamerone cura della parola, psicologia e filologia.

Il Decamerone, ovvero sulla funzione conoscitiva e civilizzatrice della parola. 

Perché la parola condivisa ci può aiutare a conoscere noi stessi e il mondo; e a ri-costruire il mondo dentro e fuori di noi, o quantomeno a immaginare e progettare un mondo nuovo possibile fuori e dentro di noi. 

Il Decamerone libro che ci racconta il senso del riunirsi tra le persone come occasione di scambio di conoscenza e di emozioni: e di resistenza culturale.

Giuseppe Noto, insegna Filologia romanza, Letteratura teatrale del Medioevo romanzo e Didattica della lingua italiana presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Torino. È stato il primo direttore del Centro interateneo per la formazione degli Insegnanti della scuola secondaria del Piemonte. Componente del Giscel (Gruppo di Intervento e Studio nel Campo dell’Educazione linguistica) Piemonte, è presidente della SIFR (Società Italiana di Filologia Romanza) -Scuola e Vicepresidente del Conseil dell’AIEO (Association Internationale d’Études Occitanes). Si occupa di letteratura medievale in lingua d’oc, d’oïl e del . È cultore di fumetti (Tex) e di romanzi gialli (Simenon, Camilleri e Manzini). Vicepresidente Aieo, Associazione Internazionale studi occitanici. Nel (poco) tempo libero canta e recita. 

Dialoga con Alessandro Lombardo, Direttore IPA

La registrazione è stata chiusa

Condividi questo evento